Le Ferriere di Conca - Luogo del Martirio di S. Maria Goretti

La piccola borgata di Le Ferriere è situata a dieci chilometri circa da Nettuno e a tredici da Latina, nella provinciale che unisce le due città, due Diocesi (Latina e Albano) ed il luogo del Martirio di S. Maria Goretti.

Nel 1897 l’intero borgo è stato ristrutturato dal Conte Attilio Mazzoleni per ricavare l’alloggio per ventidue famiglie marchigiane tra le quali quella di Luigi Goretti.

Presso la Cascina Antica Marietta ha vissuto dal 1899 al 5 luglio del 1902;  il casolare, dopo la sua morte, è diventato simbolo della spiritualità gorettiana.

Infatti, ciò che attrae i pellegrini provenienti da ogni parte del mondo a Le Ferriere è la casa dove la Santa ha abitato e dove ha subito il Martirio.